Maca

Cos’è la Maca ?

La Maca è la radice di una pianta che cresce in Perù, Bolivia, Paraguay e Argentina. È estremamente resistente, la maca può resistere ad altitudini elevate e temperature molto basse, condizioni in cui poche piante possono sopravvivere. Questa è la pianta coltivata alla più alta altitudine del mondo, che cresce a 4.100 metri. La radice immagazzina molti nutrienti e, quando viene rimossa dal terreno, si presenta in un’ampia varietà di colori. I colori delle radici vanno dal giallo crema o rosa chiaro al viola o al nero. La radice di maca può essere paragonata in apparenza a un ravanello più grande e il suo sapore è speziato, dolce e con un aroma simile alla melassa.

Cosa contiene la Maca ?

La Maca è una fonte di tiamina (B1), riboflavina (B2), vitamina B6, calcio e ferro che aiutano a mantenere il metabolismo energetico. Contiene anche zinco che aiuta la fertilità e la riproduzione, oltre a mantenere un normale livello di testosterone nel sangue. Inoltre, la riboflavina e lo zinco aiutano a regolare l’attività ormonale e aiutano a ridurre l’affaticamento e l’esaurimento.

La tiamina contribuisce alla normale efficienza energetica del metabolismo, al normale funzionamento del sistema nervoso, al normale funzionamento del cuore e della psiche.

La riboflavina contribuisce alla normale efficienza energetica del metabolismo, al mantenimento del normale numero di globuli rossi nel corpo, al mantenimento del normale aspetto della pelle e di una normale visione, contribuisce all’assimilazione del ferro, protegge le cellule dallo stress ossidativo e aiuta ridurre la fatica.

La vitamina B6 contribuisce alla normale sintesi della cisteina, alla normale efficienza energetica del metabolismo, al funzionamento del sistema nervoso, alla formazione dei globuli rossi, alla riduzione della fatica e alla regolazione dell’attività ormonale nel corpo.

Il calcio contribuisce alla normale coagulazione del sangue, al normale metabolismo energetico, al normale funzionamento dei muscoli, dei neurotrasmettitori e degli enzimi digestivi. Svolge un ruolo importante nel processo di divisione cellulare ed è necessario per mantenere la salute di ossa e denti.

Il ferro aiuta a mantenere la normale funzione cognitiva, un normale metabolismo energetico, la normale formazione dei globuli rossi e dell’emoglobina, il normale trasporto di ossigeno nel sangue, il normale funzionamento del sistema immunitario, la riduzione della fatica e dell’esaurimento e svolge un ruolo importante nel processo di divisione cellulare.

Proprietà della Maca 

La Maca ha molte proprietà , motivo per cui è così popolare. Tra le sue proprietà elenchiamo: proprietà fungistatiche, batteriostatiche, anticancerogene, antiossidanti, migliora i livelli energetici complessivi, la resistenza allo stress, la memoria e l’apprendimento, aiuta a mantenere i denti sani e garantisce la forza ossea.

Benefici della radice della Maca 

  • Riduce i sintomi della menopausa – La radice di maca è ampiamente utilizzata per il suo effetto equilibrante sui livelli ormonali del corpo e gli studi dimostrano che la moltitudine di sostanze nutritive e il contenuto fitochimico nella radice di maca aiutano ad alleviare i sintomi della menopausa. Gli scienziati hanno scoperto che nelle donne che assumevano integratori con maca, c’era un miglioramento in alcuni dei sintomi più comuni, come vampate di calore, insonnia, sudorazione notturna o depressione.
  • Migliora la funzione sessuale – La disfunzione sessuale tra le donne dipende da diversi fattori, come l’età, lo stile di vita, la salute, che sono i principali fattori che causano tali disfunzioni. Sebbene la medicina convenzionale abbia creato molti farmaci o integratori alimentari progettati per aumentare il desiderio e la soddisfazione sessuale nelle donne, possono anche avere effetti collaterali, che a volte possono creare problemi. Uno studio condotto per analizzare l’efficacia degli integratori di maca legati alla disfunzione sessuale nelle donne, ha mostrato un miglioramento delle condizioni delle persone coinvolte in questo studio, dopo aver assunto la dose massima di maca al giorno.
  • Normalizza il livello degli ormoni nel corpo – La Maca riequilibra il livello ormonale nel corpo e stimola la ghiandola pituitaria, che la fa agire come tonico per il sistema ormonale. La ghiandola pituitaria controlla e supporta l’attività di tutte le ghiandole endocrine, così che quando funziona normalmente, l’intero sistema endocrino è in equilibrio. Questa ghiandola è anche responsabile della secrezione di testosterone negli uomini e di estrogeni e progesterone nelle donne.
  • Afrodisiaco – La Maca ha una reputazione da secoli per i suoi effetti sulla libido. Caricata con minerali come zinco, iodio e acidi grassi essenziali, la maca equilibra gli ormoni sessuali e migliora le condizioni generali. La Maca è anche famosa per la sua capacità di migliorare la funzione erettile maschile, motivo per cui è anche conosciuta come “viagra naturale”.
  • Aumenta la densità ossea – Il mantenimento della densità ossea è un problema comune tra le donne che invecchiano. Gli studi sul sollievo dei sintomi durante la menopausa hanno scoperto che la radice di maca è anche associata ad un aumento della densità ossea. La Maca favorisce inoltre l’assimilazione del calcio nelle ossa, prevenendo così l’osteoporosi.
  • Aumenta la resistenza fisica – La Maca è nota per la sua capacità di rafforzare la resistenza fisica e creare energia, in quanto la moltitudine di sostanze nutritive che contiene aiuta a mantenere un normale metabolismo energetico.Questo è anche il motivo per cui gli antichi Guerrieri usavano la pianta magica prima di lasciare il campo di battaglia. , perché il consumo di la maca ha dato loro più forza. È lo stesso motivo per cui i messaggeri lo consumavano nei loro pellegrinaggi e nelle traversate delle montagne: avevano bisogno di energia e vigore.
  • Riduce il colesterolo – Questa radice contiene molti minerali, vitamine, 18 amminoacidi (di cui 8 dei 9 amminoacidi essenziali) e steroli, noti per la loro capacità di ridurre l’assorbimento intestinale del colesterolo. È inoltre ricco di potassio, che funge da catalizzatore nel metabolismo di proteine ​​e carboidrati e che insieme al sodio regola il battito cardiaco e le contrazioni muscolari. Inoltre, la maca migliora la circolazione sanguigna nel corpo e accelera la guarigione delle ferite.
  • Aiuta la fertilità – Poiché l’infertilità sta diventando un problema crescente, sia tra gli uomini che tra le donne, non c’è da meravigliarsi se sempre più persone si rivolgono ad alternative naturali per migliorare la fertilità. Gli studi supportano l’uso della radice come potenziatore della fertilità, soprattutto tra le donne, perché aumenta l’attività della ghiandola pituitaria.
  • Migliora il benessere generale – La ricerca sulla nutrizione mostra che gli acidi grassi essenziali nella maca sono importanti per mantenere il benessere e la salute generale del cervello. Gli acidi grassi aiutano il cervello a funzionare correttamente e il loro consumo è visto come un primo passo verso la riduzione della depressione, dell’ansia e dello stress.
  • Rafforza la memoria – La Maca può essere utilizzata anche come medicinale per migliorare la memoria. Il consumo di questa pianta aumenta la capacità di resistere a problemi fisici e mentali.
  • Migliora le funzioni metaboliche – La radice di Maca ha anche un ruolo importante nel migliorare le funzioni metaboliche dell’organismo, contribuendo al rilascio dell’energia necessaria per l’attività corporea e accelerando il processo di crescita e sviluppo.

Come possiamo consumarlo?

La radice di maca viene spesso consumata sotto forma di polvere, viene macinata molto finemente, risultando così in polvere.

La polvere di maca può essere aggiunta a prodotti da forno o frullati per un gusto speziato peruviano. Viene anche aggiunto in frullati, biscotti, more, barrette proteiche.

La dose giornaliera consigliata è di 10-15 g di semi di papavero aggiunti alla tua ricetta preferita.

Buono a sapersi:

  • C’è stato un tempo in cui il papavero era più prezioso dell’oro, quando gli spagnoli conquistarono il Sud America.
  • Un tempo era usato come afrodisiaco, visto che ha il dono di aumentare la potenza maschile, ma anche la fertilità femminile.
  • La polvere di maca può essere un rimedio per le donne che hanno il ciclo mestruale irregolare , aiutandolo a regolarlo.
  • È anche utile per combattere i dolori mestruali.
  • Anche gli organi interni, il cervello, il sistema riproduttivo e il sistema endocrino vengono rivitalizzati, riequilibrando naturalmente la condizione generale.
  • L’osteoporosi e l’anemia sono malattie la cui guarigione è accelerata dal consumo di Maca.
  • Fa bene anche alle donne in menopausa, aiutando ad alleviare i soliti effetti.
  • Aiuta la circolazione sanguigna, quindi è adatto anche a persone le cui gambe si gonfiano, soprattutto durante l’estate.

Effetti collaterali del consumo di Maca

In generale la Maca non ha effetti collaterali se consumata ingerita, fino a 3 grammi al giorno per 4 mesi. Tuttavia, alcune persone dovrebbero evitare di usarlo. A causa del suo effetto ormonale, i medici ritengono che la maca non dovrebbe essere consumata da persone che fanno affidamento su farmaci che modificano gli ormoni e sono destinate a malattie come il cancro al seno o alla prostata.

Si consiglia inoltre alle persone con pressione alta di non consumarlo. Maca non può essere utilizzato nemmeno da donne in gravidanza o che allattano.

Scopri il club, hai accesso a più di 300 prodotti bio, con ingredienti bio, soluzioni più sane con servizi di qualità e campagne di stimolazione.

Le informazioni in questo articolo non devono sostituire la consultazione di uno specialista o una visita da un medico. Qualsiasi raccomandazione medica contenuta in questo materiale è solo a scopo informativo. Le conclusioni o i riferimenti non sono tipici e possono variare da individuo a individuo e possono dipendere dal proprio stile di vita, salute, ma anche da altri fattori. Queste informazioni non dovrebbero sostituire una diagnosi informata.

Lascia un commento