Hai tanti motivi per sorridere!

“Il sorriso è la felicità che è proprio sotto il tuo naso”. Questa è una delle famose definizioni che il sorriso, gesto così semplice, ma dai meravigliosi effetti, ha ispirato nel tempo. È dimostrato che basta sorridere quando il tuo umore non è dei migliori e l’effetto non tarderà ad arrivare: la tua giornata si illuminerà e attirerai solo pensieri positivi!

Perché un bel sorriso è un sorriso sano, è molto importante prendersi cura della propria salute orale, scegliendo soluzioni naturali per la migliore cura. La camomilla è una pianta molto efficace nel trattamento di raffreddori, mal di stomaco e addominali, mal di denti e infiammazioni. Per la sua azione calmante, disinfettante e antinfiammatoria, è ottimo anche nel trattamento di congiuntivite, insonnia o disturbi mestruali.

La Salvia non è solo una spezia in piatti prelibati, ma anche un trattamento naturale per ascessi dentali, afte, tonsille gonfie, mal di gola e infiammazioni del cavo orale. Inoltre, ha l’effetto di sbiancare i denti e rinfrescare l’alito.

La menta è un alleato affidabile per contrastare la comparsa delle carie, protegge le gengive e previene le infezioni respiratorie, essendo un potente disinfettante. Insieme a questi benefici, è riconosciuto per il trattamento di problemi biliari, crampi intestinali e raffreddori.

Per un sorriso sano e una tonificante sensazione di freschezza, scegli Dentifricio fortificante e protettivo, con estratto BIO di camomilla, che rinforza lo smalto dei denti e combatte la deposizione del tartaro. Gli estratti di menta e salvia uniscono il loro effetto per mantenere la salute di tutta la bocca, così da avere un motivo in più per sorridere ogni giorno.

Sorridi ampiamente alla vita ogni giorno e lei ti sorriderà!

Le informazioni in questo articolo non devono sostituire la consultazione di uno specialista o una visita da un medico. Qualsiasi raccomandazione medica contenuta in questo materiale è solo a scopo informativo. Le conclusioni o i riferimenti non sono tipici e possono variare da individuo a individuo e possono dipendere dal proprio stile di vita, salute, ma anche da altri fattori. Queste informazioni non dovrebbero sostituire una diagnosi informata