Passa ai contenuti principali

NADH, l’energizzante naturale per il tuo cervello

 NADH (nicotinamide-adenina dinucleotide) è un coenzima naturalmente presente in tutte le cellule viventi. È necessario per lo sviluppo cellulare e per la produzione di energia a livello cellulare.

Elimina o limita la quantità di zucchero e prodotti trasformati, alcol, farina bianca trasformata, patatine fritte, edulcoranti artificiali e fai attenzione al caffè in eccesso. Tutto ciò influenza il nostro cervello e implicitamente le capacità cognitive , specialmente se utilizzate in grandi quantità, per lunghi periodi di tempo.

Se anche tu hai la sensazione di uno stato di affaticamento continuo, esaurimento, stress, persino irritabilità, è possibile che stai sovraccaricando il tuo cervello . Come prima misura, è consigliabile prestare particolare attenzione alla dieta .

In secondo luogo, pensa all'assunzione giornaliera di nutrienti che ricevi dalla tua dieta o da determinati integratori. Per funzionare in modo ottimale, il cervello ha bisogno di una quantità sufficiente di:

  • magnesio
  • carboidrati sani
  • fosforo
  • potassio
  • vitamine B6 e B12
  • zinco
  • Omega 3, 6 e 9 acidi grassi e oltre.

Anche il NADH, scoperto nel 1906 da Arthur Harden e William Young, svolge un ruolo importante. La ricerca afferma che stimola la produzione di neurotrasmettitori dopamina, noradrenalina e serotonina .

Migliora la chiarezza mentale, il potere di concentrazione e la lotta contro gli effetti dell'invecchiamento

Un terzo di tutta l'energia che il corpo usa viene utilizzata dal cervello . Pertanto, di tutti gli organi del corpo, il cervello è più colpito quando il corpo esaurisce l'energia.

È scientificamente provato che all'aumentare della quantità di NADH, l'intero corpo viene caricato con più energia .

Poiché la capacità del corpo di assorbire e trattenere sostanze nutritive e vitamine diminuisce con l'età, è quindi molto importante migliorare l'assunzione giornaliera di NADH da parte del corpo.

NADH facilita il trasferimento di energia alle nostre cellule dagli alimenti che consumiamo attraverso un processo chiamato ossidazione . In condizioni normali, ogni volta che le nostre cellule devono svolgere determinate funzioni, consumano energia, che è sotto forma di acidi grassi e glucosio.

NADH svolge il compito di portare queste fonti di energia dal sangue alle cellule che ne hanno bisogno. È responsabile dell'esecuzione di processi biologici legati all'invecchiamento . Un apporto sufficiente di NADH previene l'invecchiamento cellulare e ha un forte ruolo antiossidante.

Altri vantaggi di NADH:

  • aiuta nella lotta contro la sindrome da affaticamento cronico (una condizione di affaticamento grave che supera i 6 mesi di durata e non è una conseguenza diretta di una malattia reale)
  • aumenta le prestazioni atletiche
  • migliora la chiarezza , la memoria e la capacità di concentrazione
  • rafforza il sistema immunitario (fornisce ai globuli bianchi l'energia per combattere gli "intrusi")
  • ha un effetto antiossidante (l'ossidazione si verifica quando un atomo chiamato radicale libero "ruba" le molecole di ossigeno da altri atomi e lascia dietro di sé una traccia di cellule danneggiate. Gli antiossidanti agiscono contro l'ossidazione fornendo molecole di ossigeno per i radicali liberi. , l'ossidazione è ridotta e le cellule rimangono sane.)

Fonti naturali di NADH

Essendo un prodotto naturale, si trova facilmente negli alimenti, principalmente nel tessuto muscolare di pollame e pesce , ma anche nei prodotti a base di lievito.

Tuttavia, non ci sono dati sufficienti per sapere con certezza se il corpo umano può ottenere una quantità sufficiente di NADH dagli alimenti che mangiamo quotidianamente.

A differenza di altri nutrienti essenziali che otteniamo senza problemi dalla dieta, NADH è sintetizzato nel corpo dagli aminoacidi . Pertanto, l'unico modo per aumentare il livello è introdurre integratori nella dieta.

Ricordate! L'unico elemento di cui l'organismo ha bisogno per produrre NADH è la niacina , che si trova in abbondanza nella carne di pollame, nel grasso, nelle arachidi, negli avocado, negli asparagi, nei broccoli, nelle patate e nel fegato.

Raccomandiamo:

NADH Plus  è un prodotto di memoria, efficace per le persone che attraversano periodi stressanti o occupati che migliora le prestazioni cognitive e la memoria:

  • agisce come un energizzante fisico e mentale
  • mantiene la mente chiara e chiara durante il giorno aumentando l'efficienza dell'attività intellettuale
  • produce energia in tutte le cellule del corpo
  • riduce lo stress ossidativo (ha effetto antiossidante)
  • migliora l'umore, l'energia, la concentrazione e la memoria
  • riduce gli effetti dell'invecchiamento
  • stimola e rafforza il sistema immunitario.

Commenti

Post popolari in questo blog

Manda i dolori "a fare una passeggiata"

Senti che l'autunno si sta lentamente riprendendo e stai pensando con ansia ai giorni freschi, umidi e piovosi che seguono e che, ogni anno, attivano i tuoi dolori articolari o reumatici? L'infiammazione è una risposta del sistema immunitario e un meccanismo di difesa del corpo, essendo un modo attraverso il quale segnala la presenza di batteri o virus che dobbiamo combattere. Se il dolore si manifesta di tanto in tanto o persiste, hai bisogno di un rimedio affidabile che ti aiuti a far fronte al dolore. Usa i doni della natura a tuo vantaggio! L' estratto di artiglio del diavolo è, ad esempio, uno dei rimedi naturali più efficaci per il dolore. Sblocca le articolazioni colpite da reumatismi, abbassa la febbre e dolori muscolari e allevia le malattie cardiache. La sua azione analgesica e antinfiammatoria allevia l'artrite, l'artrosi o la spondilosi, guadagni mobilità e puoi goderti liberamente i bei momenti della vita. Gli effetti benefici dell'eucalipto , inv

L'artiglio del diavolo ottimo per i reumatismi

L'artiglio del diavolo è una pianta originaria dell'Africa sud-orientale e cresce su terreni sabbiosi, ad un'altitudine di 500, 1000 metri.  Il nome, strano e insolito, è dovuto al frutto spinoso, simile agli artigli. © Secrétariat CITES © CITES Secretariat - wikipedia È una pianta curativa, con radici tuberose molto forti, da cui emergono le radici secondarie. Il gambo è coperto di foglie verdi con sfumature grigie perché sono ricoperte di peris fine, che secernono le mucillagini.  Il fiore ricorda una tromba, è giallo con bordi nei toni del rosa al viola.  Fiorisce tra dicembre e febbraio. Il frutto è spinoso, incapsulato in un guscio legnoso, con due grandi spine centrali e due file laterali di 12, 16 braccia coperte di punte più lunghe del frutto.  Per più di mille anni, gli abitanti del deserto del Kalahari hanno usato la radice dell'artiglio del diavolo come rimedio per il trattamento del dolore articolare e muscolare. Fu portato in Europa all'inizio del XIX

Con Quali Problemi si può riscontrare il tratto respiratorio?

  Il sistema respiratorio dispone di   barriere protettive contro virus, batteri, polvere e inquinamento atmosferico  . Il loro ruolo è impedire a questi agenti patogeni di raggiungere i polmoni. Le malattie dell’apparato respiratorio si verificano quando determinati agenti patogeni naturali e sostanze estranee attraversano la barriera di difesa naturale.  E se la tua immunità non è forte, possono apparire  : Infezioni acute virus respiratori, influenza  (causata da virus) laringite, bronchite, polmonite, faringite  (causata da batteri, tubercolosi) Infezioni croniche: bronchite cronica, asma, BPCO. 5 Consigli per migliorare la salute del Tuo tratto respiratorio 1. Esercizi cardio Sai già che il movimento è indicato, ma sapevi che  può influenzare direttamente il modo in cui respiri? Che tu stia nuotando, jogging, aerobica, ciclismo, tennis o calcio, l’idea di un allenamento cardio è far muovere il sangue. Gli esercizi cardio aiutano i polmoni a funzionare in modo più efficiente  , fan