Passa ai contenuti principali

Da cosa è determinata la caduta dei capelli in eccesso?

I tuoi capelli sono fragili e senza brillantezza?  Ruvidi e con le doppie punte? Oltre a tutti questi problemi, hai a che fare con la perdita in eccesso di capelli? Se hai risposto SI ad almeno due di queste domande, allora hai bisogno di una soluzione efficace che ti aiuti. Scopri cosa provoca eccessiva perdita di capelli e ripristina la bellezza dall'interno verso l'esterno.

Alimentazione squilibrata.   Quando i capelli sono danneggiati, non basta usare uni shampoo e un balsamo buono, devi nutrire i capelli dall'interno. Una dieta ricca di vitamine, minerali, proteine e fibre vegetali ti rinforzano la radice dei capelli e aumenta la resistenza. Consuma più possibile frutta, verdura, pesce, cereali, noci e semi.

Carenze nutrizionali. La mancanza di ferro e vitamine B5 e B7 può portare alla perdita eccessiva di capelli. Assicurati di ottenere il tuo fabbisogno giornaliero di zinco, che mantiene sano il cuoio capelluto e i capelli. La carenza di vitamina C induce i capelli a danneggiarsi, e a rompersi facilmente.

Lo stress e shock emotivo. Quando si è costantemente stressati, il naturale processo di crescita dei capelli e affettato. Lo stessi accade  in caso di forte shock emotivo. Prova a allontanare i fattori si stress dalla tua vita e pensa il più positivo.

Squilibri ormonali. Può causare la perdita dei capelli temporanea e si verificano soprattutto in gravidanza e nel parto, anche dopo la somministrazione di pillole anticoncezionali, menopausa  o malattie della tiroide. I disturbi ormonali sono uno shock per il nostro organismo, che ha bisogno di 2-3 mesi per riprendersi. Nel frattempo, è possibile affrontarsi con la caduta accelerata dei capelli, stress, acnee o aumento di peso.

Trattamenti chimici e termici. I capelli sono danneggiati da trattamenti a cui gli poniamo. Le sostanze chimiche in tinta per capelli, striatura con la piastra, acconciare eccessivamente, uso dei prodotti sbagliati, la decolorazione e anche l'uso del Phon per l'asciugatura  ti danneggia la salute dei capelli. La radice capelli diventano fragili e si rompono molto più facilmente.
Certe malattie ( SOP, malattie autoimmune, malattie della pelle).

La perdita dei capelli può essere causata da eczema, dermatite seborroica, psoriasi, alopecia, diabete, lupus eritematoso  o d'impetigine. Se i vostri capelli continuano a cadere a prescindere dal trattamento che si sono succeduti, vai da un medico e scopri quale è la causa per poterla trattare.

Il nuovo prodotto Beauty Forte - Hair and  nails ha un contenuto ricco di acido ialuronico, acerola BIO,zinco,vitamina B5, B7 e C. Stimola la produzione naturale di collagene e aiuta alla rigenerazione del ADN al livello dei capelli e unghie. Ripara le unghie fragili che si rompono facilmente. Interrompe l'eccessiva perdita dei capelli e restituisce a loro la brillantezza.

Commenti

Post popolari in questo blog

Manda i dolori "a fare una passeggiata"

Senti che l'autunno si sta lentamente riprendendo e stai pensando con ansia ai giorni freschi, umidi e piovosi che seguono e che, ogni anno, attivano i tuoi dolori articolari o reumatici? L'infiammazione è una risposta del sistema immunitario e un meccanismo di difesa del corpo, essendo un modo attraverso il quale segnala la presenza di batteri o virus che dobbiamo combattere. Se il dolore si manifesta di tanto in tanto o persiste, hai bisogno di un rimedio affidabile che ti aiuti a far fronte al dolore. Usa i doni della natura a tuo vantaggio! L' estratto di artiglio del diavolo è, ad esempio, uno dei rimedi naturali più efficaci per il dolore. Sblocca le articolazioni colpite da reumatismi, abbassa la febbre e dolori muscolari e allevia le malattie cardiache. La sua azione analgesica e antinfiammatoria allevia l'artrite, l'artrosi o la spondilosi, guadagni mobilità e puoi goderti liberamente i bei momenti della vita. Gli effetti benefici dell'eucalipto , inv

L'artiglio del diavolo ottimo per i reumatismi

L'artiglio del diavolo è una pianta originaria dell'Africa sud-orientale e cresce su terreni sabbiosi, ad un'altitudine di 500, 1000 metri.  Il nome, strano e insolito, è dovuto al frutto spinoso, simile agli artigli. © Secrétariat CITES © CITES Secretariat - wikipedia È una pianta curativa, con radici tuberose molto forti, da cui emergono le radici secondarie. Il gambo è coperto di foglie verdi con sfumature grigie perché sono ricoperte di peris fine, che secernono le mucillagini.  Il fiore ricorda una tromba, è giallo con bordi nei toni del rosa al viola.  Fiorisce tra dicembre e febbraio. Il frutto è spinoso, incapsulato in un guscio legnoso, con due grandi spine centrali e due file laterali di 12, 16 braccia coperte di punte più lunghe del frutto.  Per più di mille anni, gli abitanti del deserto del Kalahari hanno usato la radice dell'artiglio del diavolo come rimedio per il trattamento del dolore articolare e muscolare. Fu portato in Europa all'inizio del XIX

Con Quali Problemi si può riscontrare il tratto respiratorio?

  Il sistema respiratorio dispone di   barriere protettive contro virus, batteri, polvere e inquinamento atmosferico  . Il loro ruolo è impedire a questi agenti patogeni di raggiungere i polmoni. Le malattie dell’apparato respiratorio si verificano quando determinati agenti patogeni naturali e sostanze estranee attraversano la barriera di difesa naturale.  E se la tua immunità non è forte, possono apparire  : Infezioni acute virus respiratori, influenza  (causata da virus) laringite, bronchite, polmonite, faringite  (causata da batteri, tubercolosi) Infezioni croniche: bronchite cronica, asma, BPCO. 5 Consigli per migliorare la salute del Tuo tratto respiratorio 1. Esercizi cardio Sai già che il movimento è indicato, ma sapevi che  può influenzare direttamente il modo in cui respiri? Che tu stia nuotando, jogging, aerobica, ciclismo, tennis o calcio, l’idea di un allenamento cardio è far muovere il sangue. Gli esercizi cardio aiutano i polmoni a funzionare in modo più efficiente  , fan