Passa ai contenuti principali

Post

Mal di schiena e movimento: incompatibili?

 Il mal di schiena ti ha impedito di goderti i momenti passati con i tuoi cari? Se ti è successo, probabilmente stai pensando che ti è vietato di muoverti e che sarebbe meglio evitare gli sport il più possibile. Ma questo è, il più delle volte, un mito . Al contrario, nella maggior parte dei casi, uno stile di vita sedentario è la scelta più banale che puoi fare. Mal di schiena: 1 adulto su 5 soffre di mal di schiena La verità è che il mal di schiena è una condizione molto comune: gli esperti dicono che  1 adulto su 5 soffre di mal di schiena  che dura per diversi mesi. Principalmente, le cause sono di due tipi: natura infiammatoria  (di solito si verifica dopo i 40 anni) di natura meccanica  (possono manifestarsi a qualsiasi età, spesso a seguito di traumi o sforzi fisici eccessivi). In questo caso, quando il dolore è molto forte, nella prima fase si consiglia, senza alcun dubbio, il riposo totale fino alla scomparsa del dolore. Poi, però, è fondamentale agire rapidam
Post recenti

Mal di schiena, articolazioni, dolori che ti portano fuori dal tuo ritmo

 Hai mai provato un fastidioso mal di schiena quando ti sei alzato dal tuo ufficio dopo diverse ore di lavoro? O andare al supermercato e, dopo aver preso tutto dalla lista della spesa, raccogli i bagagli e sentire come una puntura che esce, , dal nulla? Sappiamo come ti sei sentito: il dolore ti porta fuori dal tuo ritmo! Cambia il tuo umore e può farti rimandare le normali attività quotidiane o persino perdere eventi importanti. Condividere i sentimenti più belli e i momenti speciali con la tua famiglia e i tuoi cari è la più grande gioia della vita, un vero tesoro per l'anima. Pertanto, è bene sapere che hai soluzioni sane che possono impedire ai problemi di salute di oscurare il tuo umore e che ti aiutano a ritrovare il tuo sorriso e goderti le benedizioni che la vita ti offre. L'eucalipto  è stato a lungo riconosciuto come un rimedio per la salute, usato dagli indigeni australiani per trattare una varietà di disturbi. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e a

La salute – Un processo di trasformazione permanente

 L’uomo moderno sembra di aver dimenticato la via verso la natura, verso la pace, verso se stesso. Vivendo in un mondo della concorrenza feroce, circondato da violenza, bombardato con cibo modificato genetico o pieni di ingredienti chimici, invaso da campi elettro-magnetici profondamente dirompente, l’uomo è arrivato il prigioniere dell’ambiente che si ha creato. Cosi, il ricordare degli abitudini sane e la coltivazione del gusto per tutto ciò che è BUONO per la VITA, si impone come un bisogno acuto per il mantenimento e la rivincita della salute. Il diritto alla salute è uno dei nostri diritti fondamentali, cosi come l’educazione. La salute è una condizione essenziale per tutti gli altri campi e attività della nostra vita, per i livelli alti di competenza, per le performance, per la semplice felicità di vivere, per coloro che amiamo e hanno bisogno di noi sani, prosperi e creativi. Purtroppo la linea che separa la malattia e la salute è molto sottile. La salute ap

Non esiste successo senza ottimismo!

 " L'ottimismo è la convinzione che ci porta ai successi . Non puoi realizzare nulla senza speranza e senza fiducia".  Questa opinione appartiene alla scrittrice nordamericana Helen Keller, e noi siamo totalmente d'accordo con lei. Se consideriamo che la scrittrice era cieca e non aveva udito, possiamo vedere quanto era forte la sua volontà e quale ruolo ha giocato l'ottimismo e la positività nei suoi successi.  Inoltre, Helen Keller è stata la prima persona al mondo, senza vista e udito, che si è laureato all'istituto universitario, in seguito ottenendo anche il titolo di Dottore D'Onore dell'Università di Harvard. Sicuramente hai conosciuto, almeno una volta nella vita, persone di successo che, sopratutto sono serene, positive e godono ciò che sta accadendo nella loro vita.  Questo atteggiamento è proprio quello che li ha aiutati a raggiungere il punto dove si trovano: sono persone che hanno guardato con fiducia verso i loro obiettivi, che hanno

5 cose da fare e sarai più felice!

 Quando è stata l’ultima volta che ti sei goduto(a) un momento di tranquillità, hai chiuso gli occhi, ai lasciato il sole a scaldarti la pelle e non hai pensato a niente? Solo consapevolizzare il momento e apprezzare il presente? Siamo sempre in fuga, stressati e dimentichiamo di goderci i momenti veramente importanti. La felicità sta nelle piccole cose, e se impariamo ad apprezzare e amare a noi stessi, in quel momento ci libereremo anche da preoccupazioni inutili e iniziamo veramente a vivere. Ecco cosa devi fare per essere più felice iniziando da ora: 1.Offri e sii migliore con gli altri Quando offri aiuto a chi ne ha bisogno, ti senti meglio perchè ti apprezzi di più. Aiuta una signora a passare la strada, tieni la porta dell’ascensore per un collega, ascolta una persona che ha bisogno di un consiglio, offri qualcosa da mangiare ad un povero, fai volontariato in un rifugio per gli animali – gesti piccoli fanno il mondo migliore. Solo se offri bontà, arriverai ad essere più felice e

TOP 5 miti sulla Imprenditorialità!

  Sicuramente ti eccita l'idea di essere il proprio capo, guidare una squadra con cui lavorare per raggiungere il tuo sogno e guadagnare più denaro in maniera da poter avere stile di vita che desideri.   La maggior parte degli imprenditori, anche quelli che sono milionari in euro, hanno incontrato difficoltà in prima fase all'inizio. Per riuscire come imprenditore , devi avere ambizione, pazienza, perseveranza e potere di continuare anche quando le cose non vanno esattamente come ti aspetti.   Per questo, scopri quali sono i 5 miti legati all'imprenditorialità ed evita di cadere nella loro trappola: 1.Nasci imprenditore, non diventi Si crede che gli imprenditori sono nati Leader, intelligenti, pieni di creatività, con una visione rivoluzionaria, fiduciosi nelle proprie forze, perseveranti, che non temono di prendere decisioni rapidamente e risolvere in modo efficiente ogni problema. Non è vero. Gli imprenditori sono persone normali, che hanno una visione e il c

Più felice? Si può ! Prova la terapia del ridere

 La risata è contagiosa, cosi come la felicità. Ma come possiamo fare per ridere di più? E perché è cosi importante quest'aspetto ? I ricercatori hanno scoperto che la risata ha molti effetti positivi su di noi, mentre la sua mancanza può influenzare la nostra salute fisica e mentale. Prova anche tu la terapia del ridere e ridefinisci il modo in cui ti relazioni alle cose che accadono intorno a te. Sii più felice. Comincia da subito : Un adulto sorride al giorno, in media, 20 volte , un bambino lo fa circa 400 volte. Una volta diminuito in numero di sorrisi, viene influenzata anche la qualità della nostra vita. Ecco alcuni dei benefici che ti porta i sorrisi: A livello fisico. Quando sorridi, metti in movimento i muscoli facciali, che ti danno una sensazione di vitalità ed energia. Gli studi realizzati dal Università Ulster e Swansea dal Gran Bretagna sono arrivati alla conclusione che rendi più facile per te esercitare uno sforzo fisico (ad esempio,quando corri), se sorridi.